Agenzie di viaggi Home Page
SNAI SLOT 10 euro in regalo per giocare online. Riscuoti subito il Bonus

L'occupazione italiana e la liberazione di Rodi

Porticciolo di Mandraki Rodi

I Turchi rimasero a Rodi e nel resto del Dodecaneso fino al 1912. Quell'anno gli italiani, con l'aiuto dei rodiesi, poterono impossessarsi dell'isola.
All'inizio gli italiani si mostrarono comprensivi verso la popolazione locale, la quale, mirava ad una alleanza con il resto della Grecia.

L'Italia fascista, però, fedele alla sua politica di espansione, rifiutà al Dodecaneso il diritto di decidere liberamente, il risultato fù la lotta dinamica contro l'occupazione straniera.
La risposta delle autorità italiane fù la persecuzione del'elemento greco e il soffocamento di ogni mossa di liberazione.

Dopo la sconfitta dell'Asse, Rodi e il resto del Dodecaneso, rimase sotto il governo Inglese fino al 7 marzo 1948, quel giorno, la bandiera greca venne ufficialmente innalzata sul Palazzo del Governo.
Isola di Rodi
Tour a Rodi: viaggio nella perla del Dodecaneso, l'isola dei Cavalieri della fede, tra acropoli vetuste e una natura straordinaria vibrante di colori e profumi mediterranei.
Storia, itinerari e informazioni utili
 

Viaggi:
Mondo Viaggi
Viaggi d'Elitè
Vacanze a Cavallo

Booking.com

Siti Segnalati:
South African Dream
OnLineViaggi
Spiagge salentine
Travel-Lab
Easy Go Viaggi
Frada Viaggi
Viaggi vagando
Travel Partners
Iperboreus
Agenzie-di-Viaggi.com per chiunque ama scoprire le bellezze del nostro mondo - Informativa Cookie Privacy -